Quando è palla persa?

Risponde Elena Marchetti, arbitro internazionale e componente della Sezione zonale regole Toscana e Umbria (SRZ5)

La definizione dice che la palla è persa se non è trovata entro 3 minuti da quando il giocatore o il suo caddie iniziano la ricerca.
Il giocatore non può “dichiarare una palla persa” come dice l’interpretazione Persa/1.
Il tempo (3 minuti) inizia dal momento in cui il giocatore o il suo caddie inizia la ricerca. Se il giocatore torna indietro per giocare una palla provvisoria, il tempo continua a scorrere.
Per esempio, il giocatore inizia la ricerca; dopo 1 minuto torna indietro per giocare una palla provvisoria e i suoi compagni di gioco continuano la ricerca. Nel ritornare verso i compagni, il giocatore trova la sua prima palla. Se sono trascorsi già più di 3 minuti, la prima palla non è più in gioco.

Articolo precedentePavoniere Prato, bambini alla scoperta del golf
Prossimo articoloIl martedì gioca e pranza a Bellosguardo