Facciamo 13 con Toscana.golf, buona la prima a Montelupo

Tempi di gioco dalle 2 ore e 45 minuti alle 3 ore e mezza: la prima tappa del circuito Facciamo 13 con Toscana.golf, sponsorizzato al Montelupo Golf Club da Bois Profumi per la classifica generale (con i 3 migliori risultati sulle 4 gare in calendario) e da Uriage Acqua Termale per la sfida inaugurale di domenica 7 luglio, ha rispettato le previsioni degli organizzatori. Con la partenza shot gun alle ore 9, tutti gli score sono stati consegnati in segreteria entro le 12,30 e la premiazione, alle 12,45, ha poi consentito ai partecipanti di rimanere a mangiare al ristorante del circolo o di avere comunque mezza giornata libera dagli impegni agonistici.

L’esperimento, che sarà ripetuto sabato prossimo 13 luglio, domenica 21 e sabato 27 luglio, ha visto il predominio di giocatori e giocatrici di casa: Tommaso Pettini ha vinto il lordo con 54 colpi (+6 sul par delle 13 buche giocate del Percorso Rosso) e Katia Forconi nel netto di prima categoria con 46 colpi ha preceduto Beatrice Ferrari (47, Montecatini). In seconda l’arrivo alla pari (46 colpi) di Alberto Baldaccini e Sandro Bartolini ha premiato Baldaccini per il miglior finale di gara. In terza, infine, Fabio Sicilia con 43 ha superato Gaia Parenti (45, Centanni). Anna Farina (46, Montelupo) e Norio Shikata (47, Quarrata) sono stati premiati come prima lady e primo senior.

Articolo precedenteAgis Senior Tour, la legge dell’Ugolino
Prossimo articoloMc Tour, i vincitori della tappa a La Bagnaia