Mangia, bevi e gioca: a Montecatini la Louisiana del Vino. E una Invitational per i vecchi soci

Tre postazioni di cibo e vino, con tanto di tavolini apparecchiati e sedie fra una buca e l’altra per rendere più confortevole la sosta, con un menù particolarmente invitante e tutt’altro che sportivo. La possibilità per le coppie in gara di ridurre di un colpo il proprio score con bicchieri di vino (massimo consentito 3 colpi). Tutto questo è stata la Louisiana del Vino, che domenica 16 ottobre al Golf Club Montecatini ha richiamato ben 42 coppie in una giornata all’insegna dell’allegria e del golf in relax, con le bottiglie in gara e in premiazione offerte dai coniugi Elisabetta Monducci e Claudio Corgnati, coppia in campo e soci del circolo della Pievaccia. I nuovi consiglieri Serafino Ginetti e Vincenzo Tescione (vincitore del nearest to the pin maschile alla buca 18) hanno realizzato il miglior punteggio assoluto con 38 punti lordi, seguiti a 36 da Federico Romani e dalla madre Sandra Mazzoncini (al centro nella foto), che si è anche aggiudicata il driving contest femminile alla buca 13 e il nearest to the pin alla 18. Sono state quattro le coppie premiate nel netto, con Sergio Rossi-Stefano Ieri leader a 45 davanti a Damiano Giorgetti-Iwona Pietruszkiewicz e Alessandra Nardi-Giovanni Sordi a 42 e Giorgio Paita-Villari (41). Prima coppia senior Roberto Tomsi-Probo Palazzini (41) e prima coppia mista Marisa Muller-Lorenzo Ignoti (40). Il nearest to the pin alla buca 5 è stato vinto da Michele Giaconi ed Emma Boaziz, Stefano Dini ha firmato il driving contest maschile alla buca 13 e i premi per il driving accuracy alla 14 sono andati a Filippo Rossi e Fernanda Fantoni.

Sabato 15, invece, si è svolta la Invitational Golf Montecatini, una giornata con gara a 4 coppie (formula 4 palle la migliore) che è stata anche l’occasione per invitare vecchi soci e amici del Golf Club Montecatini Terme, ospitati a cena dopo la premiazione e l’aperitivo. Il nuovo consiglio, composto da Serafino Ginetti, Massimiliano Laldi, Gianpaolo Pieraccini, Vincenzo Tescione e Leonardo Bonelli ha presentato alcune delle nuove proposte e iniziative, a partire dalle quote promozionali (20% di sconto il primo anno) per i nuovi soci e i soci di rientro e la riduzione della quota di socio secondo circolo rivolta soprattutto ai campi promozionali.

Articolo precedenteCoppa Toscana domenica 23 ottobre al Casentino, in palio anche funghi
Prossimo articoloGiusti Auto Golf Cup al Cosmopolitan