Memorial Luca Lazzeroni, un albo d’oro di futuri “pro”. Appuntamento al Pelagone il 24 e 25 settembre

E’ uno dei tornei nazionali più prestigiosi che si svolge in Toscana. La tredicesima edizione del Memorial Luca Lazzeroni, gara nazionale maschile e femminile su 36 buche, è in calendario sabato 24 e domenica 25 settembre e per il secondo anno consecutivo sarà ospitato dal Golf Club Toscana al Resort Il Pelagone di Gavorrano (Grosseto). Mariella Cerboneschi con impegno ed entusiasmo è riuscita a far crescere di prestigio questo torneo dedicato a suo marito, scomparso prematuramente, grande appassionato di golf.

Scorrendo l’albo d’oro della manifestazione, che si è tenuta per i primi 7 anni a Punta Ala, poi per 4 anni all’Argentario e infine al Pelagone, si scoprono alcuni fra i nomi più importanti del golf toscano e nazionale, a cominciare da Francesca Paoletti ed Enrico Di Nitto (oggi professionista su Alps e Challenge Tour) primi vincitori nel 2010. In campo femminile ci sono stati i successi delle attuali professioniste Martina Flori (2011) e Francesca Bartolini (2015), fra gli uomini hanno trionfato i futuri pro Rocco Sanjust (2013) e Vicente Maddii (2016), prima delle doppiette di Emanuele Senigagliesi (2018-2019) e dell’affermazione del suo compagno di circolo dell’Argentario Massimo Cozzi nel 2021, dopo lo stop causato dalla pandemia di Covid. Leonardo Giuliattini, nazionale juniores di 17 anni, aretino tesserato per l’Ugolino, e Silvia Valli, capitana della Nazionale italiana seniores, sono stati gli ultimi due vincitori. Per iscriversi al torneo c’è tempo fino a mezzogiorno di lunedì 19 settembre.

Leonardo Giuliattini premiato da Mariella Cerboneschi, Andrea Ruggeri direttore del Pelagone Resort e Salvatore Rotella presidente del Golf Club Toscana
Articolo precedenteSerata magica all’Abbadia con la finale del Summer Tour
Prossimo articoloGara del Rientro al Parco di Firenze