Riconversione ecologica dei campi da golf, incontro in Regione con il presidente Giani

Si è svolto mercoledì 3 agosto l’incontro in Regione fra il presidente Eugenio Giani e il presidente del Comitato regionale toscano Fig Andrea Scapuzzi, il vicepresidente vicario Nicola Risaliti e una delegazione di presidenti e direttori dei golf club della nostra regione, per definire le linee di intervento per la riconversione ecologica dei campi da golf e per far fronte alla situazione di crisi idrica che ha recentemente indotto la Regione Toscana a decretare lo stato di emergenza. Durante l’incontro, svoltosi in un clima di franco confronto e di condivisione degli obiettivi comuni, finalizzati al mantenimento e al rafforzamento delle strutture golfistiche quali importanti infrastrutture turistiche del territorio, sono state definite le linee di intervento regionale per sostenere, sia a livello legislativo, sia a livello economico, tutti quegli interventi utili a una migliore gestione della risorsa idrica e all’approvvigionamento energetico da fonti rinnovabili. I primi effetti di questo accordo saranno visibili nella imminente riforma della normativa urbanistica regionale, dove saranno introdotte norme tese a facilitare la realizzazione e l’ampliamento di bacini di accumulo idrico e procedure semplificate per la realizzazione di impianti fotovoltaici.
Per quanto riguarda invece il sostegno economico per i circoli, la Regione ha assunto l’impegno di mettere a punto dei bandi a valere sia sul Piano Nazionale di Ripresa e Resilienza, sia sulla programmazione regionale POR FESR 2021 – 2027, per la realizzazione di impianti di approvvigionamento e trattamento acque, impianti di irrigazione, impianti di approvvigionamento energetico da energie rinnovabili (con particolare riferimento al fotovoltaico e solare termico) e interventi di riconversione dei manti erbosi a ridotto fabbisogno idrico, per i quali nei prossimi giorni inizierà uno specifico confronto operativo tra il Comitato regionale toscano della Federgolf e le strutture tecniche della Regione.