Acqua dell’Elba a Bagnaia e vincitori stranieri nella gara Wagc

Ultimo fine settimana di gare al Royal Golf La Bagnaia prima della pausa di agosto. L’Acqua dell’Elba Golf Cup ha visto le ottime prove di Francesco Franzinelli Socini (Abbadia), vincitore del lordo con 31 punti, e di Luca Di Gaetano (Terre dei Consoli), leader nel netto di prima categoria con il ragguardevole score di 41 davanti a Luca Ascani (37, Bagnaia). In seconda Caterina Palma (Castelconturbia) con 40 ha preceduto Marco Salomoni (39, Bagnaia) e in terza Patrizia Casacci (Montecatini) ha avuto la meglio su Edoardo Falvo (Bagnaia) dopo che entrambi avevano concluso con 37 punti. Martina Giovannetti (35) e Giampiero Cardella (39), entrambi del circolo senese, sono stati la prima lady e il primo senior.

La gara del circuito mondiale Wagc, gestito in Toscana e Umbria da Guido Bellucci, è stata invece caratterizzata da due successi stranieri: i coniugi lituani Pierre ed Egle Norgren, in vacanza in Toscana, hanno vinto rispettivamente il lordo con 35 punti (72 colpi, +1 sul par del campo) e il netto di terza categoria con 40. Nel netto di prima categoria il birdie alla 17 (par 3) ha dato il primo posto a Niccolò Cocchella (Mia), arrivato alla pari (38) con Tommaso Angelini (Perugia). Giuseppe Plebani (Bagnaia) si è imposto in seconda categoria con 40, seguito a 39 da Stefano Angelo Preziosi (Capanne), e in terza Gabriele Ugolini (36, Castelgandolfo) si è piazzato alle spalle della golfista lituana Egle Norgren. Alessia Nebuloni (34, Ugolino) e Andrea Calossi (39, Bagnaia) sono stati premiati come prima lady e primo sernior.