Bagnoli terzo al Campionato nazionale maschile medal-Trofeo Franco Bevione

Tre giri su 4 sotto al par del campo non sono stati sufficienti a Filippo Bagnoli (nella foto) per vincere il Campionato nazionale maschile medal Trofeo Franco Bevione, disputato all’Olgiata Golf Club di Roma. Il 19enne giocatore dell’Ugolino, in testa dopo le prime due giornate con -5 (72/69, par del campo 73), ha pagato caro le difficoltà del terzo giro, chiuso in 75, e niente ha potuto contro la rimonta di Lucas Nicolas Fallotico, reduce dal nono posto al Mondiale universitario di Torino e vincitore con -16 grazie a due giri finali in soli 67 e 65 colpi. Bagnoli, autore di un ottimo quarto giro in 68, si è dovuto accontentare del terzo posto con -8, alla pari con Luca Cavalli, e alle spalle di Giovanni Manzoni, secondo con -11.

Oltre a Bagnoli, molti altri giocatori toscani hanno partecipato al prestigioso appuntamento romano. Alessandro Nardini, tesserato per Royal Park I Roveri, si è classificato 7° con -6, il 15enne Luca Rimauro (Castelfalfi) si è piazzato al 17° posto con +2 e Neri Checcucci (Ugolino) al 22° con +3. Solo 28° Gianmarco Manfredi (Royal Park I Roveri) con +4 e infine 61° il 14enne Paolo Perrino (Castelfalfi), che ha concluso con +21 cedendo nel quarto e ultimo giro dopo aver passato il taglio.

Articolo precedenteVoucher and Travel a Poggio dei Medici
Prossimo articoloJewels and Wine, golf in allegria a Montecatini