Mc Tirrenia Tour: golf, buona cucina e tanti premi

Seconda tappa del circuito Mc Tirrenia Tour All Inclusive, organizzato al Golf Club Tirrenia da Massimiliano Giovannini e che prevede gara e pranzo al prezzo di 55 euro (30 per i soci del circolo del litorale pisano). L’invitante formula e la ricchezza di premi in palio (ben 16) ha richiamato golfisti da tutta la Toscana e anche da Emilia Ronagna, Lombardia e Liguria. Lorenzo Baglioni (Cinque Laghi) con 26 punti lordi è stato il migliore in campo e ha vinto anche i nearest to the pin al par 3 della buca 4 e al par 5 della buca 6 (in 3 colpi). Renato Vaira (Tirrenia) è tornato al successo individuale con il primo posto nel netto di prima categoria (33 punti per lui), seguito da Marco Tognocchi (31, Sodole) e Ugo Vandelli (30, Modena). In seconda Patrizia Ceccarelli (Cosmopolitan) con 38 punti ha preceduto i golfisti di casa Roberto Gioia (37) e Antonio Bellemo (34) e in terza Anna Maria Banci (Quarrata) ha vinto con 43 punti, davanti ad Achille Guaresi (41, Robinie) e Aurora Ercoli (nella foto) del Golf Club Centanni con 38. Patrizia Maggi (Cosmopolitan) è stata la prima lady con 36 e Paola Della Nina, anche lei del Cosmopolitan, la prima senior con 35. Antonio Greco (Vicopelago) ha vinto il nearest to the pin (in 2 colpi al par 4 della buca 3) e infine Nereo Spagnolli (a destra nella foto) come penultimo lordo si è guadagnato una lezione con il maestro Paolo Scalabrino.
Le prossime gare in programma del Mc Tirrenia Tour All Inclusive si svolgeranno il 27 luglio, l’8 settembre, il 20 e 27 ottobre, il 10 novembre, il 15 e 22 dicembre. Ci sarà anche una classifica finale che premierà il primo lordo e i primi netti di ciascuna categoria: questi 4 giocatori si qualificheranno per la finale del circuito Mc Tour. Le gare del giovedì a Tirrenia sono valide, per i membri Mc Tour, anche per la classifica generale di questo circuito nazionale.

Articolo precedenteTrofeo 19th Hole a Bellosguardo
Prossimo articoloSiccità, stato di emergenza anche per il golf. La richiesta di aiuto al presidente della Regione Giani