Golf e champagne a Punta Ala

La Champagne Pommery Golf Cup a Punta Ala ha visto il successo di Massimo Bombacci (Roma Acquasanta) con il miglior risultato assoluto di 26 punti lordi. Nel netto di prima categoria Filippo Mazzeschi con 35 ha preceduto Mariella Cerboneschi (34, Toscana) e in seconda è stata sfida fino all’ultimo colpo fra 4 giocatori arrivati a 38: Leonardo Lacchè ha avuto la meglio su Fabio Cini grazie al punteggio più alto ottenuto nelle ultime buche. Piefrancesco Alessi (Padova) è stato il primo senior con 37 punti.

Articolo precedenteAudi quattro Cup, all’Ugolino i sorpassi di una coppia femminile e dei fratelli Falvo
Prossimo articoloGolf Montecatini fra Dubai e Parmigiano Reggiano