Froggy Golf Tour, a Punta Ala Natoli vince con -4

Grande prestazione di Matteo Natoli (in basso, con la maglia rossa) a Punta Ala nella seconda prova del Froggy Golf Tour, con premi messi in palio da Blucar Gruppo Ad Motor di Siena. Il golfista romano, tesserato per il circolo maremmano, ha vinto con 40 punti lordi e 68 colpi totali (-4) e si è qualificato per la finale del 30 ottobre, oltre ad aggiudicarsi il driving contest alla buca 10. Ottima anche la prova del potente mancino Gioele Vannozzi, primo nel netto di prima categoria con 40 punti e vincitore del nearest to the pin alla buca 15; alle sue spalle si è classificato Lorenzo Leali con 38. In seconda spicca la prova di Camilla Bigagli, leader con 44 e qualificata per la finale come prima netta assoluta, seguita da Daniele Vestri (41, Bagnaia). Giorgio Zompetta si è imposto in terza categoria con 40 punti, davanti a Fabio Cini (38). Prima lady Cristina Di Grazia (36) e primo senior Massimo Mazzini (40). Massimo Marzucchi (30) è stato premiato come primo netto assoluto Race to weekend/Soosta.

Articolo precedenteTrofeo Etichettificio Jolly a Bellosguardo
Prossimo articoloQuarrata, tutti in campo per ricordare Fabrizio Biagioni