Agis, esordio show di Ciuffi a Poggio dei Medici

Alla sua prima gara dell’anno nel circuito Agis ha subito lasciato il segno. Lorenzo Ciuffi (nella foto, premiato da Marzia Checcucci consigliera Agis Toscana e presidente del Circolo Golf L’Abbadia) del Golf Club Centanni è stato il migliore in campo fra gli 80 giocatori e giocatrici scesi in campo a Poggio dei Medici: nonostante sia stato collocato in seconda categoria per il suo Ega handicap (14,2 prima di questo exploit), Ciuffi ha totalizzato ben 27 punti lordi e 43 netti, in una giornata caratterizzata da numerosi score assai interessanti grazie anche alle perfette condizioni del percorso di Scarperia.

Nel netto di prima categoria Lazzaro Magrini (39, Ugolino) ha preceduto Antonio Nuti (38), suo compagno di circolo e spesso a premio in questa primavera Agis. In seconda Armando Silli (Pavoniere) ha totalizzato 42 punti e ha approfittato degli errori alla 17 di Fabrizio Botticelli (Ugolino), anche lui a 42 ma con un finale di gara peggiore dell’avversario. Terzo posto per Andrea Valerio Becagli (41, Pavoniere). In terza categoria, infine, dominio dell’Ugolino: Silvana Cribio ha vinto con 42, seguita a 38 dal sempre più sorprendente Giacomo Angiolucci, che a 93 anni continua a togliersi grandi soddisfazioni golfistiche, e a 37 da Laura D’Apolito. Prima lady Maria Isabel Vera (36, Ugolino), primo super senior Marco Tozzini (39, Parco di Firenze) e primo master Claudio Bulleri (37, Ugolino). Maurizio Corsoni (L’Abbadia) con 38 è stato il primo di quarta categoria.

Articolo precedenteGolfissimo, la terza tappa al Parco di Firenze
Prossimo articoloItinera, a Montecatini Christian Damiani sfiora il par del campo