Etruria Golf Challenge, la seconda tappa al Pelagone

Dopo l’esordio a Punta Ala, la seconda tappa dell’Etruria Golf Challenge è andata in scena al Golf Club Toscana. Marco Lucarelli, giocatore di casa, e Marcella Peretti (Croara) hanno vinto il lordo con 26 e 21 punti, mentre Piero Nardi (Argentario) si è imposto nel netto di prima categoria con 32 davanti a Mariella Cerboneschi (30, Toscana). In seconda Claudio Bruni (Toscana) con 36 ha preceduto Marco Signorelli (35, Bagnaia) e in terza Maria Grazia Scali (35, Livorno) ha vinto davanti a Eugenio Di Vivona (32, Toscana). Nardi, Perettti e Bruni si sono aggiudicati anche i premi per i driving contest (buca 18) e nearest to the pin maschile (11). Prossime gare del circuito a Tirrenia (18 giugno) e Livorno (19 giugno) con classifiche individuali e di combinata (Canada Cup, somma di due score con scelta del compagno prima della gara) per ogni tappa e classifiche finali di circolo e individuali, con tanto di Challenge in palio.

Articolo precedenteThe Medal Tour, a Bagnaia una gara di golf vero
Prossimo articoloGolfUp Trophy, da Montelupo alla finale di Riva Toscana