Coppa Toscana 2022, il via sabato 26 dal Golf Club Bellosguardo

A distanza di nemmeno due settimane dalla finale di Punta Ala, la Coppa Toscana riparte dal Golf Club Bellosguardo. La prima tappa dell’edizione 2022 del circuito di 20 gare, organizzato dal Consorzio Play Golf in Tuscany con il patrocinio del Comitato regionale della Fig e diretto da Massimiliano Schneck, è fissata per sabato 26 febbraio al prezzo di 50 euro (iscrizione e green fee). Anche in questa occasione la finale sarà a Punta Ala, il 12 febbraio 2023, e a tale appuntamento si qualificheranno i vincitori del lordo, del netto di ogni categoria più la prima lady e il primo senior di ciascuna delle 20 gare in calendario. Sempre a Punta Ala sarà messo in palio il Challenge vinto dal Casentino Golf Club Arezzo, premiato come miglior circolo grazie alle prove dei suoi finalisti. La Coppa Toscana si propone come un vero e proprio viaggio fra i 20 campi più belli di tutta la regione, con una particolare curiosità per il neonato Riva Toscana di Follonica che ospiterà il 15 maggio la sesta tappa e il 27 marzo la gara di doppio. Sì, avete capito bene, da quest’anno la Coppa Toscana sarà anche una gara a coppie (formula 4 palle la migliore) con un calendario sempre di 20 tappe. Il debutto è in programma a Poppi, domenica 6 marzo, al Casentino Golf Club Arezzo.

Intanto al Golf Club Bellosguardo, sede del primo appuntamento della Coppa Toscana individuale edizione 2022, è stato disputato il Trofeo di Carnevale con formula Louisiana e squadre composte da 3 giocatrici e giocatori che non hanno perso l’occasione di mascherarsi anche sul campo da golf. Sulle 9 buche di Vinci si è imposta la squadra di Katia Forconi, Valerio Franchi e Marcello Grilli con 21 punti, seguita con 20 da Roberta Federica Rosselli, Michael Robert Dickens e Carlo Carifi.

I premiati della Louisiana di Carnevale al Golf Club Bellosguardo
Articolo precedenteGadget Golf Winter Cup, i qualificati alla finale nella tappa di Montecatini
Prossimo articoloIl Pelagone February Challenge