Coppa Toscana, domenica 3 ottobre la tappa di Poggio dei Medici a 50 euro

Torna l’appuntamento con la Coppa Toscana, il circuito organizzato dal Consorzio Play Golf in Tuscany con il patrocinio del Comitato regionale toscano della Fig. Fra le sue 20 tappe in calendario su tutti i campi più belli della regione, la Coppa Toscana domenica 3 ottobre tocca Poggio dei Medici, il percorso par 73 nel Mugello. Per l’occasione sarà possibile giocare al prezzo di 50 euro tutto compreso (green fee e iscrizione gara). I vincitori di lordo, netto di ogni categoria, prima lady e primo senior si qualificheranno per la finale in programma a Punta Ala il 13 febbraio 2022. Nell’occasione, oltre ai premi individuali, ci sarà anche un Challenge per il circolo che otterrà il miglior risultato complessivo con i suoi qualificati (saranno scelti i primi 3 risultati netti e il primo lordo di ciascun club). Questo l’elenco dei giocatori finora qualificati per la finale di Punta Ala.

Lordo: Marco Morelli (Parco di Firenze), Fabrizio Allegrini (Livorno), Serafino Ginetti (Montecatini), Sergio Torelli (Le Miniere), Pietro Secci (Ugolino), Ettore Appolloni (Alisei), Leonardo Giuliattini (Ugolino), Carlo Boschi (Valdichiana), Gian Paolo Pinzani (Montelupo), Devy Mattolini (Castelfalfi), Maurizio Martini (Montelupo), Lorenzo Mariotti (Argentario).

Prima categoria: Michele Ghelarducci (Livorno), Osvaldo Arnaldi (Acquabona), Mario Morganti (Garfagnana), Moreno Gambini (Valdichiana), Niccolò Trentanove (Ugolino), Enzo Brogi (Bellosguardo), Mihai Ungureanu (Valdichiana), Claudio Bruni (Punta Ala), Mauro Pisi (Montelupo), Alessandro Fanucchi (Vicopelago), Costanza Alessandri (Pavoniere), Emanuele Senigagliesi (Argentario).

Seconda categoria: Marco Cozzolino (Livorno), Claudia Paolotti (Livorno), Roberto Crivellaro (Montecatini), Federico Angiolini (L’Abbadia), Mattia Trentanove (Ugolino), Alberto Galeotti (Forte dei Marmi), Daniele Liberatori (Valdichiana), Federico Paini (Toscana), Luciano Matteucci (Montelupo), Gianmarco Orazzini (Castelfalfi), Beatrice Pianigiani (Ugolino), Indra Macrì (Argentario).

Terza categoria: Patrizio Rossi (Livorno), Claudio Rotta (Acquabona), Vincenzo Rescione (Montecatini), Paolo Giannini Mochi (Crema), Carlo Bandini (Ugolino), Franco Cipriani (Robinie), Marco Banini (Valdichiana), Carlo Lentini (Toscana), Alessandro Montalti (Parco Firenze), Maurizio Bacci (Castelfalfi), Silverio Trappolini (Pavoniere), Davide Sciortino (Argentario).

Senior: Claudio Bargellini (Acquabona), Francesco Masciari (Livorno), Sauro Nunziati (Parco Firenze), Nino Marchetti (Montecatini), Maurizio Umana (Argentario), Andrea Righini (Toscana), Massimiliano Passarelli (Montelupo), Carlo Floris (Castelfalfi), Alessandro Bonini (Forte dei Marmi), Massimo Rosi (Ugolino), Stefano Borsini (Pavoniere).

Lady: Eleonora Martini (Livorno), Martina Giovannetti (Bagnaia), Marialuisa Gianfaldoni (Montecatini), Aisalkyn Dairbekova (Argentario), Annamaria Raviola (Cus Genova), Maria Parasca (Montelupo), Grazia Palmieri (Castelfalfi), Eleonora Galloni (Prato Nevoso), Monica Landi (Ugolino), Manuela Baldi (Pavoniere).

Articolo precedenteGolf Tournament Il Borro, la prima tappa alle Miniere
Prossimo articoloMontecatini fra il sogno Dubai e la grandine